Home CONFRONTI CONFRONTO NIKON D500 VS D750

CONFRONTO NIKON D500 VS D750

confronto d500 vs d750
confronto d500 vs d750

Confrontiamo 2 fotocamere Nikon D500 APS-C e D750 FULL-FRAME

Le 2 fotocamere a confronto hanno una differenza di età di circa 2 anni, ma un prezzo che si avvicina molto, la più giovane D500 ha delle prestazioni migliori è però più piccolina non solo di età ma anche di dimensioni del sensore.

 

CONFRONTO nikon D500 vs D750

Confrontiamo 2 fotocamere che vi metteranno in crisi, l'una (la D500) più prestante , ma APS-C , l'altra (la d750) meno prestante , ma FULL-FRAME. Che fare?
 D500D750
PROCESSORE SENSOREEXPEED 5 OKEXPEED 4
DIMENSIONE SENSORE APS-C (23,5 x 15,7mm) Full Frame (24,0 x 35,9mm) OK
MEGAPIXEL EFFETTIVI20,924,3 OK
RISOLUZIONE MASSIMA5568 x 37126016 x 4016 OK
DIMENSIONI VIDEO3840 x 2160 (30, 25, 24 fps), 1920 x 1080 (60, 50, 30, 25, 24 fps), 1280 x 720 (60, 50 fps) OK1920 x 1080 (60, 50, 30, 25, 24 fps), 1280 x 720 (60, 50 fps)
ISO100 - 51200 OK100 - 12800
TEMPO DI POSA30 - 1/8000 sec30 - 1/4000 sec
PUNTI MESSA A FUOCO153 punti AF OK51 punti AF
SUPPORTI1 SLOT SD - 1 SLOT XQD OK2 SLOT SD
MIRINOOTTICO PENTAPRISMA OTTICO PENTAPRISMA
COPERTURA INQUADRATURA100%100%
MONITOR3,2" da 2.359.000 punti, inclinabile OK3,2" da 1.228.800 punti, inclinabile
DISPLAY TOUCHSI OKNO
ATTACCO OBIETTIVOF-MOUNTF-MOUNT
PESO860840

 

Basandoci sui dati si capisce la Nikon D500 è superiore, la parte divertente di questo confronto è decidere se la mia scelta debba cadere su prestazioni migliori o su un sensore di dimensioni più grandi. Si dice “non è questione di dimensioni, ma è come si usa l’importante” , mai questa frase fu più azzeccata. 

 

Personalmente fra le 2 fotocamere preferisco la D750, in questo caso le dimensioni contano, un sensore maggiore restituisce una qualità maggiore dell’immagine, parlando di video la D500 supporta un formato che va oltre l’HD è vero, ma come qualità fotografica vince la D750.

 

INTANTO DIAMO UN OCCHIATA AI PREZZI, in questo caso molto simili.

 

Come dicevo già in un’altro confronto D500 VS D7200  alcuni colleghi sostengono di utilizzare la D500 per allungare le proprie focali, quindi avendo un 80-200 mm , montato sulla D500 riescono ad avere una focale di 300 mm circa. Ovviamente se la D500 la usiamo come secondo corpo macchina, riuscendo cosi a utilizzare la stessa focale sia Full-frame che moltiplicata per l’APS-C.

 

Io continuo a tenere in borsa 2 fotocamere Full-frame e in caso di necessita impostarle nel formato DX , cosa che non faccio spesso ovviamente, quindi tutto dipende dall’uso che se ne fa solitamente. 

 

confronto d500 vs d750
confronto d500 vs d750

Devo dire in linea generale non capisco bene la scelta di una macchina semi-pro cosi costosa con un sensore APS-C , parlo a livello pratico , le motivazioni commerciali magari ci sono e non le demonizzo, un’azienda produce fotocamere per fare profitto quindi va tutto bene e se ci sono persone che traggono vantaggio da questo corpo macchina ne siamo tutti felici, ma continuo a essere perplesso.

 

In ogni caso sono aperto a tutte le considerazioni è pronto a cambiare idea, chissà magari un giorno qualcuno mi farà capire il suo giusto collocamento e mi farà desiderare di acquistarla.

 

 

SE QUESTO ARTICOLO VI E’ STATO DI AIUTO COLLEGATEVI AL NOSTRO GRUPPO FB “SENSIBILI ALLA LUCE”

 

 

2 COMMENTS

  1. Non sono d’accordo quando parli di macchina semi -pro. nei riguardi della Nikon D500, quando la Nikon stessa la considera professionale a tutti gli effetti.
    Io personalmente preferisco la D500 perchè è superiore in tutto. Il fatto che la D750 sia FF e la D500 APSC è un vantaggio x la D500 per allungare le proprie focali. Per quanto riguarda la qualità dell’immagine, sono sicuro che non riusciresti a distinguere se una foto è stata scattata con la D750 o con la D500 oppure con la famigerata D850. Io ho la D500 da circa 2 anni e ti dico solo che fino a 6400 ISO non esiste rumore!! Sarà anche merito della qualità del sensore però è cosi.

    • Ciao, ti rispondo sui punti , poi ognuno decide di usare una fotocamera in base al tipo di lavoro scelto.
      La teoria che la d500 serva per allungare le proprie focali non è totalmente corretta se impostato come un vantaggio. Nelle fotocamere Fullframe hai la possibilità di impostare diverse grandezze di sensore con cui scattare. Quindi non è un vantaggio avere sempre e solo focali lunghe, il vantaggio sta nel poter usare una focale nella stessa fotocamera sia scattando in fullframe sia in formati più piccoli. Per essere chiari un 24-120 su una d500 copre la focale circa di 35-180mm mentre una d800 o d750 e cosi via compre una focale 24-180.

      Secondo punto la qualità , certo che la d500 ha una buona qualità come ormai tantissime macchine in commercio, dipende come la utilizzi, se scatti sport o matrimoni o reportage ecc… va tutto bene, ti assicuro che in altri campi una FullFrame da 45MP è il minimo che puoi usare, noi siamo specializzati nelle riproduzioni di opere d’arte e la d850 è il minimo anzi a volte tocca servirsi di un medio formato. Ma anche Nello still-life in foto pubblicitarie viene richiesta una qualità differente.

      Terzo punto la sensibilità, bhe quello dipende dalla generazione dei sensori, la d500 è uscita dopo la D800 e D750, un sensore meno denso crea di per se meno rumore, prova la Z6 o la D780 e vedrai che troverai soddisfazione anche in quell’ambito.

      Insomma prendi una full-frame e sarai versatile su lavori differenti, prendi una d500 e avrai solo i punti di forza del formato DX. Confermo che anche per il costo con cui l’anno lanciata al tempo non la trovo affatto una macchina utile.
      Poi ripeto la usi solo per fare sport o simili? non devi stampare ingrandimenti spinti? ti trovi bene? tutto ok anzi sono contento. Potresti solo trovarti limitato in altri lavori

      Ti ringrazio per il commento Mario e continua a stimolare risposte interessanti con le tue domande 🙂

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here