Come fotografare una goccia d'acqua

FOTOGRAFARE GOCCE D’ACQUA

VI INTERESSA FOTOGRAFARE GOCCE D’ACQUA NELLE SUE VARIE FORME?

Ecco i primi consigli utili per iniziare. Cosa serve?

  1. TREPPIEDI un cavalletto stabile per la fotocamera
  2. BACINELLA  un recipiente trasparente o colorato
  3. CONTAGOCCE  una siringa o un sacchetto di plastica che potrete riempire d’acqua e poi bucare con un ago in modo d far gocciolare il liquido
  4. CARTONCINI COLORATI da mettere come sfondo o come base della bacinella per cogliere riflessi colorati
  5. GELATINE COLORATE  da mettere davanti al flash per avere una luce colorato.
  6. OBIETTIVO MACRO possibilmente, con focali 60mm  80mm  180mm ecc…
  7. SCATTO FLESSIBILE o telecomando

Vi ho fatto un elenco completo di tutte le cose utili per questo genere di fotografie, non è detto che dobbiate avere tutto l’elenco.

COME PRIMA COSA IMPOSTIAMO IL SET

WhatsApp Image 2017-11-28 at 19.18.42

Come vedete nell’immagine ho utilizzato un secondo flash laterale all’inquadratura, in questo caso la fotocamera inquadra dall’alto per fotografare la coroncina d’acqua più che la goccia. Per fotografare la goccia in genere la fotocamera viene impostata a pelo dell’acqua quindi all’altezza della parte alta della vasca.

Come fotografare una goccia d'acqua
Goccia d’acqua con riflesso colosseo

COME VA IMPOSTATA LA FOTOCAMERA?

E’ importante avere un diaframma molto chiuso perchè nella fotografia macro la profondità di campo e molto ristretta quindi un diaframma di 16 o 22 ci permetterà di avere la goccia a fuoco anche se cadendo e poi rimbalzando sull’acqua va a finire più avanti o più indietro rispetto al nostro punto focale.

Il tempo deve essere molto veloce, sempre rispettando i tempi di sincro flash, quindi in base alla fotocamera che usiamo potrà essere 1/250 o 1/320 .

La sensibilità ovviamente la più bassa possibile, avendo un flash cosi vicino non sarà difficile poter scattare a 100 ISO.

Sul flash secondario io ho messo un cartoncino nero in modo da mascherare la luce lateralmente e indirizzare il fascio di luce in modo concentrato sulla goccia d’acqua. Mentre il flash primario l’ho coperto perchè mi è servito solo da master per far scattare il flash secondario.

corona d'acqua con riflesso
Come fotografare una corona d’acqua

COMINCIAMO

Come prima cosa dobbiamo mettere a fuoco, il mio consiglio è di avvicinare un oggetto all’altezza di dove cadrà la goccia d’acqua e focheggiare su quello. Se ho la possibilità sarebbe bene posizionare su un supporto il nostro oggetto gocciolante, che sia esso un contagocce  o una busta di plastica piena d’acqua, in modo da averlo sempre nella stessa posizione e quindi far cadere le gocce sempre nello stesso punto.

Ora non ci rimane che cominciare a far cadere gocce d’acqua e con il nostro scatto flessibile scattare tante e tante foto, ogni immagine è diversa e le variazioni da fare sono molte.

VARIAMO LE NOSTRE IMMAGINI

Ci sono molti modi per diversificare le nostre fotografie.

  1. Mettete uno sfondo colorato darà vivacità ai riflessi dell’acqua e oltre a un colore uniforme potrà essere molto interessante un’immagine che andrà poi a proiettarsi rovesciata all’interno della nostra goccia.
  2. Possiamo mettere un cartoncino colorato sotto la base della nostra vaschetta trasparente, formerà altri riflessi piacevoli.
  3. Usate la gelatina davanti al flash sempre per creare colorazioni interessanti
  4. Usate un liquido colorato o fare cadere goccie di diversi colori, scontrandosi formeranno disegni e schizzi sempre diversi.
Schizzo d'acqua
Come fotografare gocce d’acqua

CONSIGLI

Vi consiglio di scattare in un ambiente scuro in modo da valorizzare molto la luce del flash e congelare meglio il movimento del soggetto, e in fine aggiungendo dello zucchero all’acqua aumenterete la densità del liquido migliorandone le forme.

Acqua di fronte alla Linea Gotica
Acqua di fronte alla Linea Gotica

Quest’ultima immagine è fuori tema , ma non è necessario sempre seguire alla lettera tutto ciò che ci viene detto. Fotografia fatta al bordo di un bicchiere da vino e poi ribaltata per raddrizzare le scritte che altrimenti risulterebbero a testa in giù, come sfondo ho usato la custodia del disco Linea Gotica dei CSI corsorzio suonatori indipendenti.

3 commenti

  1. I am just seeming both for blog sites which give independent, nutritious commentary on all difficulties or blogging sites which have a liberal or droppedwing slant. Thank you.. deakfdefcebe

  2. Thanks a bunch for sharing this with all of us you actually realize what you’re talking approximately! Bookmarked. Kindly also visit my web site . We will have a hyperlink exchange arrangement among us! ckdakccdfbdaebke

    1. Hi Smithg, how can I see your blog in order to start a collaboration?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *